Cristiano Micucci

Fabrizio Casu
novembre 26, 2016
Federico Raveglia
novembre 14, 2016
Sono nato il giorno di San Valentino del 1976 e ho speso buona parte della vita cercando di superare tale trauma. A parte il quarto posto in un concorso per disegni a tema carnevalesco in terza elementare, non mi è successo praticamente niente fino alla primavera del 2009, quando mi sono iscritto al forum di Spinoza.it e ho iniziato a scrivere battute satiriche sotto lo pseudonimo di Mix, che poi è il mio soprannome da sempre. Da lì alla mania per la scrittura e la letteratura umoristica c’è voluto poco. Dopo un paio d’anni di soddisfazioni all’interno dello staff di Spinoza.it, e dopo non so quante battute brevi, ho pensato che magari potevo scrivere anche qualcosa di un po’ più lungo di 140 caratteri. Così nel 2012 sono entrato a far parte del neonato collettivo Diecimila.me, con cui ho collaborato scrivendo testi satirici e umoristici di più ampio respiro, anche radiofonici e teatrali, fino all’inverno del 2015. A un certo punto, sull’onda dell’entusiasmo, ho pure aperto un blog personale: Mix. Se ne sentiva davvero il bisogno. Dopo aver partecipato a tante opere collettive, finalmente nel 2015 è uscito un libro con solo il mio nome in copertina: s’intitola Scienziaggini, edito da 40K, ed è una raccolta di pezzi umoristici a tema scientifico. Non c’è molto altro da dire, a parte che ho la barba, sto nelle Marche e sono una buona forchetta. Ah, sono di fede grouchomarxista. Su internet mi trovate anche su Twitter.

Pubblicazioni


  • Eccì
    2,889,99