101 lasciamenti – Piccolo galateo della crudeltà

Ma l’amore no
luglio 11, 2016
Manuale di traduzione di Roman Jakobson
novembre 20, 2016

Eugenio Alberti Schatz

4,8010,00

Raccomandata con ricevuta di ritorno. “Hai completato con successo il programma delle cose da fare per essere lasciato. Le più vive felicitazioni.”

Svuota
COD: N/A Categoria: Tag: ,

L’odore un po’ demodé della Rimini di Fellini e di una dolce vita con lo smartphone, in un libro che ribalta sottilmente la mania dei “100 modi per…”. 101 lasciamenti, racconti brevissimi e fulminanti, delle fucilate al cuore di una generazione che dopo il boom e le decine di “reflussi” si trova alle prese con la cosa più difficile al mondo: fare i conti con il rapporto umano, “croce e delizia” per tutti noi. L’amore.
“D’altra parte – scrive Alfredo Accatino nella sua prefazione – come nel ciclo biologico e nelle stagioni, il lasciamento può divenire assolutamente liberatorio. L’atto finale e risolutivo di un doloroso percorso di sofferenza e sopportazione che non può avere nessun’altra soluzione”.
Perché se è vero che siamo nati per soffrire, non è detto che dobbiamo continuare a farlo.

Dimensioni N/A
Formato

Ebook – Epub, Ebook – Mobi, Libro

ISBN ebook

9788897604464

ISBN libro

9788897604143

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “101 lasciamenti – Piccolo galateo della crudeltà”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *