Black Russian – Studio drammatico in cinque quadri

“Cinque quadri per un soggetto di venticinque anni: si potrebbe utilizzare questo sottotitolo per Black Russian, studio drammatico in cui Andrea Breda Minello mette in scena il monologo di un protagonista esponenziale, tanto esponenziale, per quanto oggettivato, che le sue parole si moltiplicano e contemporaneamente si riducono ad “aborti psichici”, proposizioni slegate, deliri linguistici. L’io, qui, attanagliato da convulsioni e crisi epilettiche sempre più evidenti man mano che il dramma va avanti, dialoga con se stesso in un discorso il cui più evidente filo conduttore sembra essere il terrore: terrore per la vita, per la morte, per la rivelazione di qualcosa che non si deve rivelare; terrore di una guerra che quando sarà, sarà infinita, e che, se è stata, è stata infinita da sempre; terrore, infine, per le voci che si alternano a quelle del protagonista, in forma atonale, meccanica, da filastrocca o super-io artificiale.“
Dalla prefazione di Luciano Mazziotta

2,996,00

COD: N/A Categoria: Tag: , ,

Dettagli titolo

Formato

Ebook – Amazon, Libro

ISBN libro

9791281408036

Pagine

53

Pubblicazione

novembre 2023

Autore

Andrea Breda Minello

Andrea Breda Minello

Andrea Breda Minello (1978) vive e lavora a Venezia. Drammaturgo, poeta, scrittore. Ha pubblicato le poesie
teatrali ed ecfrastiche, Del dramma, le figure (Zona, 2015) e il canzoniere Yellow (Oèdipus, 2018). Ha tradotto: Se solamente di Julien Burri (Kolibris, 2010) e Poesie d’amore di Anna de Noailles (Arcipelago Itaca, 2019). Si occupa di letteratura di genere e di teatro. Di prossima uscita il suo primo romanzo. Fa parte della compagnia Itineristeatro.