Il Maestro e il Campione

Ciro Converti e Vincenzo Imparato. Una storia di boxe.
Il nuovo romanzo dell’autrice di “La forza della natura” e “Vivere come se si fosse eterni”. Una grande storia del pugilato italiano: quella di Ciro Converti e Vincenzo Imparato.

16,00

COD: 20-03 Categoria: Tag: , ,

Dettagli titolo

Formato

Ebook, Libro

ISBN libro

9788897604662

Pubblicazione

2020

Pagine

283

Ebook

Disponibile su tutti gli stores

Autore

Luisa Mandrino

Luisa Mandrino

Nata a Novara nel 1965 ha studiato all’Accademia delle Belle Arti di Brera e al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Scrive per il cinema, la televisione, il teatro e il web. Tra i suoi libri La forza della natura (2002) e Vivere come se si fosse eterni (2013). Per entrare in questa storia ha sceso gli scalini di una palestra di pugilato e ha indossato un paio di guantoni. Laggiù il ring, con tutte le sue luci, le ha insegnato ad amare la boxe.

Davanti al muro di un abbaino, completamente circondato dall’orizzonte del mare, un giovane uomo tirava pugni. Colpiva così velocemente che le braccia sembravano le ali di una libellula. Era così leggero che l’ombra pareva sfuggirgli ogni volta. Era così preciso che ogni volta arrivava dritto a colpirla. Faceva il vuoto. Così si chiama quel tipo di allenamento che un pugile esegue da solo.
Destro, sinistro, destro, sinistro, sinistro, sinistro, destro…
Rimase lì a guardarlo, a seguire i colpi e i movimenti del tronco e delle gambe finché gli uccelli del mare capitanati dai grandi gabbiani reali cominciarono il carosello serale di ampi voli, il cielo si riempì delle loro grida e l’ombra sul muro si allungò, fluttuò come una fiamma sul cielo rosso e infine scomparve, rapita dall’ultimo sole.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il Maestro e il Campione”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *