Manuale di traduzione di Juriij Lotman

La linguistica per i progetti
novembre 15, 2017
Favola per sognatori perduti
gennaio 31, 2018

Bruno Osimo

6,4912,00

Questo libro permette di percepire il livello profondo del pensiero di Lotman e si può definire una traduzione ben fatta di Lotman, poiché trasmette il tipo di pensiero che lo ha condotto alle sue teorie. È utile sia per gli esperti che possono farne una rilettura, sia per i neofiti che possono fare una prima conoscenza con il suo pensiero semiotico.

Peeter Torop

Svuota
COD: N/A Categoria: Tag: ,

Il Manuale di traduzione di Jurij Lotman è un contributo innovativo nella ricerca sulle basi semiotiche della scienza della traduzione. Questa disciplina, che troppo a lungo ha trascurato i preziosi progressi fatti dai paesi dell’Est europeo in generale, e della scuola semiotica di Tartu in particolare, ha modo di arricchirsi se si leggono anche saggi rivolti alla semiosfera e alla cultura in generale come applicabili allo specifico della traduzione. Il semiotico estone di origine pietroburghese, noto per gli studi letterari e linguistici, è meno conosciuto da noi per la sua attività specificamente semiotica, anche perché questa disciplina non ha avuto finora molta fortuna in Italia né presso gli studiosi né presso il vasto pubblico. Proprio la traduzione è in grado di riportare la semiotica al centro del dibattito, poiché il processo traduttivo per Lotman è alla base del pensiero e della cognizione.

Formato

Ebook – Epub, Ebook – Mobi, Libro

ISBN libro

9788897604570

ISBN ebook

9788828350019

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Manuale di traduzione di Juriij Lotman”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *