Manuale di traduzione di Roman Jakobson

Perché é ora che semiotica, linguistica e psicologia si parlino di più.

Marilena Adamo

5,9912,00

COD: N/A Categoria: Tag: , ,

Dettagli titolo

Formato

Ebook – Amazon, Libro

ISBN ebook

9788897604501

ISBN libro

9788897604525

Autore

Bruno Osimo

Bruno Osimo

Bruno Osimo è nato a Milano nel 1958 in una famiglia italiana ebraica laica. Dal 1980 traduce per l’editoria e per le aziende. Ha tradotto Čehov, Tolstoj, Puškin, Babel’, Saltykov-Ŝedrin, Leskov, Steinbeck. Dal 1989 è docente di traduzione e scienza della traduzione presso la Civica Scuola Interpreti e Traduttori «Altiero Spinelli» di Milano, dove coordina il corso di mediazione linguistica. Ha insegnato alle università di Milano, Udine, Venezia e alle SSML di Padova e Misano. Ha scritto Manuale del traduttore per Hoepli e saggi sulla traduzione. Dal 2000 collabora con Sign Systems Studies. Ha tradotto e curato teorici della traduzione come Torop, Popovič, Lûdskanov, Revzin-Rozencvejg, Jakobson. Pubblica romanzi con Marcos y Marcos.

Il Manuale di traduzione di Roman Jakobson è un contributo di Bruno Osimo in continuità con una lunga e ricca esperienza di traduttore, teorico della traduzione, scrittore e docente. Un testo in cui esperienza pratica professionale, analisi critica della professione e ricerca teorica si intrecciano e arricchiscono vicendevolmente in modo particolarmente fecondo.
Con quest’opera l’autore offre a docenti, studiosi e traduttori la possibilità di conoscere il contributo di un linguista come Jakobson dal punto di vista del traduttore e del processo di traduzione, dimostrando come il semiotico russo possa contribuire a riavvicinare la cultura professionale più radicata nell’Europa occidentale a quella a dimensione più internazionale.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Manuale di traduzione di Roman Jakobson”