Voglio le Olimpiadi – Superman, la bici e il mio non limite

“Questo libro sembra una bussola per orientare al meglio i propri pensieri e, se serve, per cambiarli. Da tredici giorni di coma a diventare un atleta vincente con la conquista di titoli italiani, dell’europeo, del mondiale e del record dell’ora: una parabola da fenice”.


(Dalla prefazione di Alberto Francescut)

6,9914,00

Svuota
COD: 21-04 Categoria: Tag: , , ,

Dettagli titolo

Formato

Ebook – Amazon, Libro

ISBN libro

9788897604778

Pagine

177

Pubblicazione

Aprile 2021

Autore

Alessandro Carvani Minetti

Alessandro Carvani Minetti

(1978) È un atleta della Nazionale italiana di paraduathlon e detentore del Record dell’Ora di paraciclismo nella categoria C3. Nel 2003 a causa di grave incidente in motocicletta perde l’uso delle braccia. Da allora convive con la sua condizione di disabilità, che chiama “il mio non limite”, gareggiando e vincendo nel triathlon, nel duathlon e nel ciclismo.

Armando Barone

Armando Barone

(1974) vive e lavora a Pavia come copywriter e addetto stampa. Per Blonk ha scritto il racconto Il Fiume Senza (2014) e il romanzo Molecole (2017).

A venticinque anni, a causa di un grave incidente in moto, Alessandro Carvani Minetti perde l’uso delle braccia. Tornato a casa, reinventa la propria vita grazie anche allo sport, vincendo un titolo mondiale e due europei di paraduathlon, e conquistando il Record dell’Ora di paraciclismo su pista.

Con l’amico Armando Barone racconta il suo percorso verso l’autonomia, da reimparare a vestirsi a imparare a guidare l’auto, dalle prime cadute in bicicletta alle speranze di qualificazione per i Giochi Olimpici di Tokyo.

Una storia di sport e di vita, di vittorie ma anche di fallimenti, perché solo accettando noi stessi possiamo capire chi siamo davvero, e a quel punto provare a realizzare i nostri sogni, superando il nostro “non limite”.