Rassegna Stampa

“Il Maestro e il Campione”: Luisa Mandrino mette i guantoni per Blonk

Dal 30 marzo 2020 in Libreria e on line il nuovo romanzo dell’autrice piemontese, ispirato alla vicenda di Ciro Converti e Vincenzo Imparato. PAVIA_20-3-2020_ «Se vi piace fare a botte, non leggete questo libro. Parla di due uomini che sono saliti sul ring per migliorare se stessi, non per picchiare qualcuno». Questo l’incipit di “Il Maestro e il Campione”, ultima fatica letteraria di Luisa Mandrino pubblicata da Blonk per la collana Storie Contemporanee curata da Luca Rinaldi. Una storia di boxe che mette le radici nella passione e nella poesia della noble art del pugilato. Luisa Mandrino, affermata scrittrice con...

Continue Reading →

La lingua olandese

Apriamo una piccola parentesi sociolinguistica; l’olandese non è una lingua che serve per comunicare, l’olandese è una lingua che serve per non farsi capire, anche tra olandesi. (Da Coniglietti e tasse) Secondo un recente studio, gli otorinolaringoiatri olandesi sono fra i più ricchi al mondo. La ragione è evidente a chiunque abbia mai sentito parlare un autoctono: la lingua olandese è un farraginoso pot-pourri di consonanti fricative, gutturali e chi più ne ha più ne metta, in grado di ottundere anche gli apparati fonatori più resistenti. Nei bimbi olandesi, a partire dal settimo mese, si osservano simultaneamente i primi monologhi...

Continue Reading →

A lezione dall’autrice: il successo di “Non dirle che non è così” a Borgotaro

Venerdì 18 novembre l'Istituto di istruzione superiore “Zappa-Fermi” di Borgotaro (PR) ha accolto un'ospite speciale: l'autrice Blonk Raffaella Greco Tonegutti, fresca di pubblicazione del suo Non dirle che non è così. Più che di una presentazione, l'incontro ha visto i ragazzi mettersi agli ordini di Raffaella, che li ha coinvolti in un'interessante "gioco di ruolo" incentrato sulle responsabilità del giornalista e dell'autore nei confronti della notizia. Ma non tocca noi anticiparvi una parola in più: i ragazzi dello "Zappa-Fermi" hanno infatti scritto un breve racconto della giornata, per celebrare il loro entusiasmo per un'esperienza decisamente alternativa.

Continue Reading →

“Mani buone per impastare” vince il premio Castelli di Scrittori 2016

Slawka G. Scarso con la sua raccolta di racconti “Mani buone per impastare” (Blonk, 2014) si è aggiudicata l’edizione 2016 del premio Castelli di Scrittori. Un successo che la squadra di Blonk festeggia con la sua autrice e dedica ai suoi lettori. Un premio significativo soprattutto per la qualificata giuria che lo ha assegnato: Francesco Pacifico, scrittore, responsabile redazione Nuovi Argomenti; Alessandra Penna, editor narrativa italiana Newton Compton editore; Christian Soddu, editor West Egg Editing § Oltre; Maria Cristina Guerra, agente letterario Agenzia Grandi e Associati; Massimiliano Catoni, editor freelance. Il libro è una raccolta di racconti, si narrano vicende di...

Continue Reading →